- LA FONDAZIONE ROTARY -

 

I Rotariani nel 1917 crearono un fondo di dotazione “per fare del bene nel mondo”. Fu una prima pietra per la creazione, nel 1928, di un ente no-profit conosciuto come Fondazione Rotary. La Fondazione Rotary trasforma le donazioni in progetti che cambiano la vita a livello locale e internazionale. La Fondazione ha speso in tanti anni 3 miliardi di dollari per progetti sostenibili e capaci di cambiare in meglio la qualità della vita.

 

Come vengono impiegati i fondi delle donazioni dalla Fondazione Rotary?

I nostri 36.656 Club svolgono progetti di service sostenibili nelle nostre sei cause principali. Grazie alle donazioni siamo riusciti ad eliminare il 99,9 per cento dei casi di polio. Inoltre, le donazioni ci consentono di continuare a elargire fondi per finanziare la formazione dei futuri edificatori di pace, fornire accesso all’acqua potabile e rafforzare le economie locali, anche attraverso il micro credito.

 

Qual è l’impatto che può avere una donazione?

Può servire per salvare una vita! Si può proteggere un bambino dalla possibilità di contrarre la polio con soli 60 centesimi di dollaro. I nostri partner poi rendono l’impatto ancora maggiore. Ad esempio, per ogni dollaro impegnato dal Rotary a favore dell’eradicazione della polio, la Bill & Melinda Gates Foundation versa 2 dollari aggiuntivi.

 

Struttura finanziaria

La Fondazione Rotary è strutturata come un’organizzazione di beneficenza pubblica che opera esclusivamente per scopi benefici ed è governata da un Consiglio di Amministratori. Le operazioni del Rotary International, un’organizzazione composta da Soci volontari, sono supervisionate dal Consiglio centrale del RI. La sede centrale del Rotary International e della Fondazione Rotary si trova a Evanston, Illinois, USA. Esistono poi fondazioni associate in Australia, Brasile, Canada, Germania, India, Giappone e Regno Unito.

 

L’inizio della lotta del Rotary contro la Polio risale al 1979 con l’ambizioso obiettivo di
immunizzare 6 milioni di bambini nelle Filippine.

Dal 2012 la Polio rimane endemica solamente in due Paesi,
rispetto ai 125 Paesi del 1988.


 

Please publish modules in offcanvas position.